Oggi è 26/10/2021, 3:42

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: MOSTRA SULLA GRANDE GUERRA “BERSAGLIERI SUL PIAVE"
MessaggioInviato: 21/04/2018, 22:12 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 04/04/2013, 10:42
Messaggi: 3022
LocalitĂ : S. DonĂ  di Piave
Siamo vicinissimi
venerdì 27 aprile alle ore 11,45 presenteremo la Madre di tutte le Mostre



MOSTRA STORICO-RIEVOCATIVA SULLA GRANDE GUERRA
“BERSAGLIERI SUL PIAVE”



Allegato:
Rittaglio.jpg
Rittaglio.jpg [ 165.61 KiB | Osservato 12038 volte ]


Associazione storico culturale "IL PIAVE 1915-1918"
In occasione del 66° Raduno Nazionale dei Bersaglieri “Piave 2018”, che si terrà a San Donà di Piave, allestiremmo presso il Centro Culturale Leonardo Da Vinci (nei pressi del Municipio) una Mostra storico-rievocativa sulla Grande Guerra , in collaborazione con i Musei Civici Sandonatesi.

Il significato della mostra
La mostra, a carattere storico-rievocativo, vuol essenzialmente presentare una piccola, ma qualificante coreografia, a compendio del 66° Raduno Nazionale dei Bersaglieri e delle celebrazioni per il Centenario della Grande Guerra. La Prima guerra mondiale (1914-1918) costituisce un evento che ha cambiato la storia dell’Europa e segnato indelebilmente anche il nostro territorio. Nella comunità del Basso Piave è molto forte e diffuso il radicamento della memoria di eventi drammatici connessi a quella guerra: il coinvolgimento pressoché totale della popolazione, soprattutto dopo la disfatta di Caporetto (novembre 1917), ha portato la guerra in casa nostra, sulle rive del Piave, coinvolgendo tutti i territori limitrofi e anche quello di San Donà di Piave, occupata dal nemico.

La Mostra
La mostra si pone l’obiettivo di raccontare la vita dei soldati nella Grande guerra, attraverso l’esposizione di cimeli raccolti e collezionati negli anni dai soci dell’Ass. IL PIAVE 1915-1918.
La mostra si articolerà in un percorso espositivo ricco di cimeli e foto storiche divisi a temi, grazie ai quali rivivranno le gesta dei protagonisti di allora; i visitatori potranno comprendere la vita al fronte del soldato della Grande guerra: come vestivano, le loro armi, le buffetterie, gli apparecchi e i modi usati per comunicare gli ordini, fino ad entrare nella quotidianità della vita del soldato al fronte, un vero spaccato di quell’esistenza.
Per la prima volta in una mostra verrà esposta la ricostruzione di un elemento di trincea a grandezza naturale, completo di figure di soldati, mitragliatrici pesanti e molto altro; altre interessantissimi ricostruzioni riguardano una baracca e un infermeria, sempre a grandezza naturali. All'interno di queste strutture verranno inseriti molti cimeli d'epoca che si porranno l’obbiettivo di mostrare come si presentavano queste strutture e cosa contenevano. Nel percorso si potranno vedere molti manichini, tutti vestiti ed equipaggiati con divise e cimeli originali d'epoca, scelti per rappresentare le fanterie degli eserciti contrapposti; tra questi ci sarà anche l'inedita e inquietante figura di un flammiere italiano. Completo di cappuccio, guanti, casacca in pesante amianto (trattato) e lanciafiamme da spalla (rarissimo e inedito cimelio), questa figura farà venire i brividi ancora oggi.
Verrà riservata anche una specifica sezione al Corpo dei Bersaglieri, nella quale saranno esposti particolarissimi manichini vestiti con rarissime e originali divise d’epoca, ma non solo. Tra i cimeli esposti più rappresentativi ci sarà la bicicletta e la stampella dell'eroe nazionale MOVM Enrico Toti, proveniente dal Museo storico di Porta Pia a Roma. E' la prima volta che questi cimeli vengono spostati dalla loro sede e sarà quindi un emozione unica per tutti i visitatori poter vedere dal vivo cimeli cosi importanti per la storia contemporanea del nostro paese. La mostra è stata curata in ogni particolare per emozionare e accompagnare il visitatore nelle pieghe di quell’epopea, segnata da uomini semplici ma tenaci che loro malgrado hanno scritto un’importante pagina della nostra storia moderna. Alla mostra verranno proiettati anche alcuni filmati curati dall’Associazione: particolarmente interessanti sono quelli che ritraggono i volontari nelle loro ricerche mentre fanno particolari scoperte, come ad esempio il ritrovamento dei resti mortali di tre caduti, e molto altro.

Cari amici vi aspettiamo numerosi, sarĂ  un'esperienza unica

Manifesto
Allegato:
MANIFESTO.jpg
MANIFESTO.jpg [ 319.12 KiB | Osservato 12038 volte ]


Allegato:
Mostra Grande Guerra BERSAGLIERI SUL PIAVE A.jpg
Mostra Grande Guerra BERSAGLIERI SUL PIAVE A.jpg [ 458.22 KiB | Osservato 12024 volte ]

Allegato:
Mostra Grande Guerra BERSAGLIERI SUL PIAVE B.jpg
Mostra Grande Guerra BERSAGLIERI SUL PIAVE B.jpg [ 420.66 KiB | Osservato 12024 volte ]


Orari e data d'apertura
Allegato:
Orari e data.jpg
Orari e data.jpg [ 43.97 KiB | Osservato 12039 volte ]


Da venerdì 27 aprile a venerdì 04 maggio, aperto dalle ore 16,00 alle 21,00
Lunedì 30 aprile chiuso
Da sabato 05 maggio a lunedì 14 maggio, aperto dalle ore 10,00 alle 21,00


La mostra è stata allestita grazie alla disponibilità e generosità di alcuni soci-collezionisti che hanno messo a disposizione dell'Associazione, a titolo gratuito, i propri cimeli.
Allegato:
nomi collezionisti.jpg
nomi collezionisti.jpg [ 85.38 KiB | Osservato 12038 volte ]


L'elemento di trincea ambientata nel Basso Piave, lunga circa 6 metri, è di un realismo straordinario....

Dai canneti, tipici di queste zone, s'intravede la feritoia di una mitragliatrice, pronta a far fuoco!
Allegato:
Feritoia.jpg
Feritoia.jpg [ 269.83 KiB | Osservato 12038 volte ]


Un piccolo scorcio della struttura evidenzia il realismo della scena, animata da molte armi e figure di soldati, tutti cimeli originali d'epoca.... vi aspettiamo numerosi!!
Allegato:
Rittaglio.jpg
Rittaglio.jpg [ 165.61 KiB | Osservato 12038 volte ]


-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Un ringraziamento speciale, va ai miei piĂą stretti collaboratori e soci che hanno contribuito al mio fianco, con impegno e dedizione, per ben cinque giorni, anche fino a mezza notte, all'allestimento della Mostra:

Fabio Visentin (vicepresidente), Antonio Mucelli (segretario tesoriere), Gino Vanin (consigliere), Giannino Fontanel, Roberto Colomba, Mario Valentino, Federico Stefani (consigliere) e Giuliano Crivellari
Alfredo Tormen


Pagina in attesa di aggiornamento.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Template made by DEVPPL - Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
Creare forum